Archivio

Posts Tagged ‘uomo’

IL SEGRETO PER UN RAPPORTO DI COPPIA DI LUNGA DURATA?

dicembre 5, 2015 Lascia un commento

uomo alto

 

Se è vero che “il vero amore non esiste“, è altresì vero che esiste un modo per andare più d’accordo…

Secondo una ricerca recente, sarebbe un elemento chiave per far durare un matrimonio l’altezza dell’uomo. Questo significa, care amiche, che se dovete scegliervi il compagno per tutta la vita, lo dovete “amare” alto… altissimo!
Sì perché, secondo gli scienziati della Konkuk University di Seoul nella Corea del Sud è la differenza di altezza tra l’uomo e la donna a rendere felice un’unione. 

Come riporta il Mirror, i ricercatori hanno studiato quasi 8mila coppie sposate e dai sondaggi sarebbe emerso che le mogli più felici erano proprio quelle con i mariti più alti. Lo studio però mette anche in evidenza come il beneficio scaturito da questo elemento diminuisca con il passare degli anni di matrimonio. Fino a scomparire dopo il 18esimo anno. “Le donne preferiscono gli uomini alti – spiega Kitae Sohn, ricercatore della Konkuk University – per una ragione evolutiva e perché si sentono più protette. Ma la passione per l’altezza scema con il passare degli anni di matrimonio”.

Annunci

Il tradimento dell’uomo è giustificato, quello della donna no!

novembre 28, 2015 Lascia un commento

tradimento

 

Il tradimento dell‘uomo è giustificato, quello della donna no! Ma… a parte alcuni casi, con chi tradiscono le donne… con i “giustificati?”.

A sostenere questa tesi, un sondaggio Eurodap, condotto su 1.200 persone sulle differenze di genere, su giudizi e pregiudizi, che ha coinvolto uomini e donne tra 18 e 60 anni.
Ebbene, il 60% delle persone pensa che gli uomini siano più bravi a essere leader; stesso risultato anche sull’idea che la donna venga più apprezzata se è attenta ai bisogni del compagno. Punteggi più alti si sono rilevati nella risposta sul tradimento: il 70% è convinto che l’uomo che tradisce è giustificabile, la donna no. E il 60% delle donne ha detto di tendere ad accontentare il proprio partner se chiede loro di non uscire con le amiche.

“Questi dati indicano una forte componente culturale in cui, in modo trasversale in diverse fasce d’età, si manifesta la differenza dei comportamenti ‘permessi’ tra uomo e donna. Differenze che incidono nella relazione di scambio e che portano spesso a conflitti, senso di oppressione e delusioni”, conclude Paola Vinciguerra, psicoterapeuta, presidente dell’Eurodap, l’Associazione europea disturbi da attacchi di panico.

Bene… allora ci rifacciamo al concetto di “coppia libera” e giustifichiamo tutti… no?

 

BILL GATES NON E’ PIU’ IL PIU’ RICCO DEL MONDO!

ottobre 25, 2015 Lascia un commento

zara

 

Sarà felice della notizia? Bill Gates non è più l’uomo più ricco del mondo, è stato sorpassato dal fondatore di Zara.

Per qualche minuto c’è stato un nuovo “uomo più ricco del mondo”: con un patrimonio di 71,83 miliardi di euro, il fondatore del marchio spagnolo di abbigliamento low cost Amancio Ortega ha superato Bill Gates nella lista degli uomini più ricchi del mondo di Forbes, guadagnandosi la prima posizione. Un primato, dato che la ricchezza del fondatore di Microsoft è proverbiale. Ma tra i due miliardari continua il testa a testa: la classifica viene aggiornata in tempo reale e c’è un solo miliardo di differenza. Ortega ha la fama di essere molto sfuggente, per cui il suo strabiliante successo potrebbe cogliere di sorpresa.

La sua storia è quella del “self made man”: nato nel nord della Spagna nel 1936 – in piena guerra civile spagnola – in una famiglia umile, da bambino ha sofferto la fame e ha dovuto lasciare la scuola da ragazzino per iniziare a lavorare. A 14 anni era fattorino in una sartoria. A 40 anni ha fondato la catena di abbigliamento Zara, che dalla Spagna si è diffusa in tutto il mondo. La ricchezza di Ortega, riporta Forbes, è cresciuta del 5,3% (circa4 miliardi di dollari) soltanto nelle ultime 24 ore. Questo anche grazie a un’impennata delle azioni di Inditex, la società madre di Zara che include tra le altre marche Pull and Bear e Bershka di cui Ortega è fondatore e presidente. Negli ultimi dieci anni, il valore di mercato di Inditex è cresciuto del 570%, contribuendo ad innalzare l’imprenditore al vertice di ricchezza in cui si trova ora.

La donna è l’ombra dell’uomo?

fb2

Una volta forse, “la donna era l’ombra dell’uomo”, oggi la rivoluzione… che arriva direttamente dai social, precisamente da Facebook.

Facebook cambia icona e mette la donna prima dell’uomo. Svolta al femminile per il social network più famoso al mondo. Oltre ad aver messo la donna a sinistra dell’uomo, ora è anche sullo stesso livello di prospettiva e non dietro le spalle del “maschietto”. Un messaggio di parità e uguaglianza tra i sessi affinché la “donna non appaia all’ombra dell’uomo”, spiega Caitlin Winner, designer manager di Facebook. La Winner ha anche provveduto al restayling del taglio dei capelli che prima definiva simile al casco di Dark Fenner mentre ora appare più grazioso e curato.

Ma… non è che stiamo andando verso l’era della discriminazione al contrario? Chi parla di “parità dei sessi”, cosa intende davvero? Donne e uomini uguali in tutto? E’ possibile, perchè, come? Lo vogliamo tutti quanti davvero?

 

BUMBLE, IL SOCIAL NETWORK DOV’È LA DONNA A PROVARCI CON L’UOMO

maggio 23, 2015 Lascia un commento

bumble

 

Finalmente è arrivato BUMBLE, IL SOCIAL NETWORK DOV’È  LA DONNA A PROVARCI CON L’UOMO!

Cambiano i tempi, cambiano le mode e le abitudini, e finchè possiamo farlo… mentre l’ISIS avanza… Questa volta “fare il cavaliere” tocca alla donna. Bumble è il nuovo social network di incontri in cui a fare la prima mossa deve essere per forza il gentil sesso. 
Whitney Wolfe, fondatrice di Tinder, ha creato questa nuova app in cui sono le ragazze ad attaccare bottone. Se poi entro 24 ore l’uomo non risponde al saluto, il contatto cade. Il nuovo social funziona come Tinder: gli utenti si scelgono scorrendo le foto profilo. In questo caso però sono le donne a dover fare il primo passo, aspettando l’eventuale risposta del prescelto. Nei primi sei mesi di vita, il social ha fatto conoscere oltre 20milioni di persone e in Italia è stato scaricato da circa 10mila utenti. L’obiettivo del social è quello di costruire rapporti più stabili, spingendo la donna a prendere in mano la situazione.

E ci pare anche giusto!

 

Come ottenere l’attenzione del proprio compagno…

maggio 21, 2015 Lascia un commento

voce-11

 

Avete spesso la sensazione di parlare con un muro? Che le vostre richieste vaghino nel vuoto? Siete stanche delle mezze risposte, dei ma, bhò, forse… oppure “cara, hai detto qualcosa?”. Alcuni uomini sono un po’ così… distratti, no?

Conquistare la piena attenzione del proprio compagno non è sempre facile. Ma una ricerca di Asda ha cercato di dare una spiegazione e una risposta a tutte le donne che cercano da tempo il momento migliore per parlare con il proprio partner.

 L’orario migliore? Le 20.15, durante la cena. Il miglior momento per parlare ad un uomo che concederà maggiore attenzione e concentrazione alle parole. Un altro ottimo orario sarebbe mentre l’uomo è in macchina: ben il 39% ha detto di trovare piacevole una chiacchierata in macchina. Il momento più sbagliato invece è quello della doccia o mentre il vostro compagno sta giocando ai videogames.

Ovviamente non tentate nemmeno di parlargli quando alla tv c’è una partita di calcio, anzi, magari questo è proprio il momento migliore per dire altre cose, del tipo “amore, questa sera viene la mia mamma o cena”, oppure, “tesoro, esco un attimo, prendo la tua carta di credito…”.

DONNA CAMMINA CON UN UOMO AL GUINZAGLIO: LE IMMAGINI SUL WEB -GUARDA

aprile 12, 2014 Lascia un commento

uomo al guinzaglio

 

Finalmente si è conclusa l’epoca dei cani al guinzaglio ed arrivano gli uomini al guinzaglio! Ovviamente le immagini arrivano da Londra… la “madre” delle “nuove” mode.

Subito gli utenti hanno iniziato a postare su Twitter le immagini dell’insolita coppia, lei tranquilla con un caffè in mano, lui ben vestito che la segue a quattro zampe. All’inizio si è pensato subito ad una trovata pubblicitaria,  ma la donna non ha distribuito nulla e sembrava disinteressarsi degli sguardi curiosi dei passanti. Molti utenti hanno pensato ad una scommessa persa dall’uomo, ma il vero motivo resta ancora un mistero.

Però l’uomo non ha la museruola…

 

Un uomo a guinzaglio per le strade di Londra

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: