Archive

Posts Tagged ‘topless’

Tutti pazzi per il topless “d’annata” di Simona Ventura -Guarda-

aprile 23, 2015 Lascia un commento

Direttamente dai vecchi numeri di “Novella2000” una Simona Ventura ancora trentenne in topless.

Era il lontano 1996 e SuperSimo faceva sfoggio di un fisico davvero florido: ancora non star tv, ma già personaggio rivelazione di quegli anni, proprio in quel periodo si parlava di un flirt con Alessandro Benetton, mai confermato.

Chissà che ne pensa la diretta interessata?

 

simona ventura2 ventura

In Brasile si rischia il carcere per topless: a Rio le manifestanti tolgono il costume

gennaio 22, 2015 Lascia un commento

Topless

 

Iniziamo con un bel video, che sicuramente piacerà molto agli uomini che ci leggono (fonte Leggo.it) CLICCA QUI

Come si legge nell’articolo, si rischia da tre mesi a un anno di carcere per atto osceno per chi decide di mettersi in topless ed è proprio la condanna che rischiano le donne brasiliane se decidono di mettersi in topless sulla spiaggia. Contro questa legge hanno protestato alcune attiviste sulla spiaggia di Ipanema a Rio de Janeiro, scegliendo come mezzo di protesta la massima provocazione possibile: il topless appunto, per la gioia di tutti i presenti.

La giornalista Ana Paula Nogueira, che ha fondato il movimento ‘Topless in Rio’ nel 2013, ha spiegato che l’obiettivo non è quello di raccogliere migliaia di donne nel movimento, ma quello di mettere in discussione la legge. Fra le manifestanti anche la ex modella Natache Iamayá, che per una malattia degenerativa è ora costretta alla sedia a rotelle.

IL SUO EX PUBBLICA UN LORO VIDEO PORNO, LEI SI VENDICA COSÌ

gennaio 15, 2015 Lascia un commento

emma

 

Vittima di una vendetta da parte del suo ex, che pubblicò un loro video hard sul web dopo esser stato lasciato, Emma Holten ha risposto mostrandosi nuda al pubblico, ma in modo naturale e non volgare.

 

emma2

Una risposta al “Revenge Porn” del vecchio fidanzato, pubblicata sulla pagina facebook HYSTERIA, specializzata nella denuncia contro gli uomini vendicativi, alla quale Emma ha rivolto la propria iniziativa. In collaborazione con la fotografa Cecilie Bødker, la giovane ha combattuto l’immagine “erotica” che il web si era fatto di lei mostrandosi in topless in pose quotidiane, sorridendo mentre legge un libro o mentre si prepara davanti allo specchio. La natura contro la volgarità, per dire no agli uomini che si approfittano delle donne per i loro usi. Il “Revenge porn” è divenuto illegale in 13 stati degli Stati Uniti. Con questo progetto fotografico Emma Holten spera che possa diventare un reato in tutto il mondo. Ci riuscirà?

 

emma3

TENTA DI RUBARE UN REGGISENO E RESTA IN TOPLESS

ottobre 28, 2014 Lascia un commento
La ladra resta in topless

 

 

La protagonista si chiama Yu Chung, una ragazza di 28 anni, sorpresa a rubare all’interno di un negozio di abbigliamento a Wenzhou, una città nella provincia orientale di Zhejiang, in Cina.Tra i capi scelti dalla ragazza, c’era anche un reggiseno.

La proprietaria, una volta scoperto il tentato furto, ha voluto punire YuChung cacciandola dal proprio negozio e spogliandola di tutti gli indumenti che aveva tentato di rubare. La ragazza, così, si è ritrovata senza reggiseno, davanti gli occhi allibitti dei passanti. “Ora ci penserà due volte prima di farlo di nuovo – ha commentato la proprietaria del negozio – Questo deve essere un segnale per tutti i ladri che ci sono: questo negozio non è un posto dove poter rubare tranquillamente, io non sono un’ avversaria facile”, ha concluso.

Il Club delle lettrici in topless -foto-

maggio 10, 2014 Lascia un commento

lettrici-topless 2

PERCHE’ LEGGERE IN TOPLESS?

Esistono associazioni letterarie di ogni genere, da quelle create per discutere, e sviscerare, i capolavori di Jane Austen ai fissati del noir e della fantascienza. Ma la nascita a New York della Topless Pulp Fiction Appreciation Society (vale a dire, l’associazione delle lettrici di letteratura “pulp” in topless) è di quelle cose che fanno pensare.

Il gruppo, che ha creato anche una apposita pagina facebook, si definisce formato da lettrici che amano “i buoni libri e le belle giornate” e quindi votate a godersi entrambi, magari con meno vestiti addosso possibile “finché la legge lo permette”.

lettrici topless 3

il calcio non rende..il carnevale sì..

chpcjs4qpcm55jm_T0

Il problema serio del Brasile per qualcuno..è topless sì o topless no..in spiaggia..?..ma andate..in mona..

+

venerdì 28 febbraio, 23:24

Rio de Janeiro, al via il carnevale

Consegnate le chiavi della città a “Rei Momo”. La città si immerge nuovamente nella festa collettiva più popolare del Brasile

“Rei Momo”, personaggio tradizionalmente associato al carnevale brasiliano, ha aperto venerdì i festeggiamenti a Rio De Janeiro. Impersonato da un vivace 27enne – scelto attraverso un apposito concorso – il “monarca” della festa più popolare del Brasile ha ricevuto le chiavi della città dal sindaco Eduardo Paes e ha così dato il via alla festa collettiva.

Quest’anno i celebri cortei delle varie scuole di samba sono in particolare dedicati ai campioni brasiliani del calcio e dello sport in genere. Tra gli elementi più trasgressivi di quest’anno, figura la sfilata della “Banda da rua do mercado”, la quale ha scelto come “vessillifera” un’attrice promotrice di un movimento femminista a favore del topless sulle spiagge; ancora oggi “tabù” in Brasile.

Tra i bersagli dell’ironia non mancheranno poi riferimenti satirici al prossimo Campionato del mondo di calcio e alle manifestazioni di protesta contro il suo svolgimento: si va dai “pink-bloc” (versione ironica e inoffensiva dei “black-bloc”) fino alle “marchinas” (marcette), con allusioni ai fondi spesi per gli stadi dalla FIFA e dal governo brasiliano.

Al di là della dimensione festosa e trasgressiva, il carnevale rappresenta però anche una fonte di entrate economiche tutt’altro che trascurabile. Quest’anno – secondo l’ente del turismo di Rio de Janeiro – determinerà introiti per quasi 700 milioni di euro, provenienti in larga misura dal turismo.

Red.MM/AFP/ANSA/ARi

http://info.rsi.ch/home/channels/informazione/societa/info_on_line/2014/02/28–Rio-de-Janeiro-al-via-il-carnev

Non toglieteci il topless in spiaggia-video-

dicembre 22, 2013 Lascia un commento

topless-rio-seno-nudo-spiaggia_due

Rio de Rio de Janeiro contro la legge che vieta il seno nudo in spiaggia.

 Topless collettivo, in spiaggia a Rio de Janeiro, contro una legge brasiliana che ne vieta la pratica. La manifestazione è stata organizzata via Facebook da un gruppo di amiche e dovrebbe svolgersi in giornata sul famoso bagniasciuga di Ipanema, in occasione del primo giorno d’estate in Brasile. Attualmente nel Paese sudamericano le donne che prendono il sole a seno nudo possono essere arrestate in flagrante di reato per «oltraggio al pudore», anche se gli specialisti si dividono sull’efficacia e attualità della normativa.

Cosa ne pensate? Ecco il video

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: