Archivio

Posts Tagged ‘sesso’

Sesso al lavoro? Attenzione alle telecamere!-Video-

novembre 13, 2015 Lascia un commento

telecamera

 

Può succedere che due colleghi decidano di appartarsi... con la speranza che siano entrambi single, altrimenti sono davvero grossi guai!

E’ successo ad una coppia di focosi colleghi che non si sono accorti, oppure si sono dimenticati, delle telecamere di sorveglianza, che hanno ripreso tutto. Lui, con fare deciso, abbassa le mutandine della collega, che accenna a un timido cenno di imbarazzo. Poi, il ragazzo gira la giovane collega di spalle, le alza il vestito e comincia l’amplesso. E quel video in pochi attimi è finito sui social network. Accade in Cina.

Ecco il video (fonte Leggo.it)

Annunci

Come arrotondano lo stipendio (alcune) hostess!

ottobre 2, 2015 Lascia un commento

 

hostess

Lo stipendio non basta… nemmeno ad alcune hostess… E allora?

Oltre 650mila sterline in due anni grazie al sesso ad alta quota con i passeggeri: quasi 900mila euro. E’ la scioccante rivelazione di una hostess al Daily Mail: la donna, facendosi pagare 1500 sterline a prestazione, avrebbe accumulato negli anni un bel gruzzoletto, di che pagarsi la futura pensione. La storia sarebbe venuta alla luce dopo il licenziamento della hostess, colta “in flagrante”. Il nome della compagnia non è stato reso noto ma la donna avrebbe adescato i suoi clienti soprattutto sui voli internazionali per Stati Uniti e Medio Oriente, dove i passeggeri sono di solito più facoltosi.

Già…

BOSS MAFIOSO IN CARCERE, BECCATO A FARE SESSO CON UN’ATTIVISTA PER I DIRITTI UMANI -VIDEO

settembre 16, 2015 Lascia un commento

 

boss

Il potere alle donne piace, e non importa di che potere si tratti…

Il boss e l’attivista per i diritti umani. La strana coppia è stata scoperta in un carcere russo in un momento di intimità grazie a una telecamera nascosta. La donna, identificata solo come Larissa Z., doveva essere lì per verificare che le condizioni di detenzione del criminale fossero adeguate. (Ed a quanto pare, le ha verificate bene…).

Alcune persone in Russia hanno anche criticato la camera da letto sembra quella di una casa, piuttosto che una cella di prigione. (Punti di vista?).

Un portavoce della prigione di Sverdlovsk Oblast ha detto: “È stato rilevato che le loro sessioni di consulenza duravano più a lungo del consueto”. Il video è stato girato nel mese di aprile di quest’anno, dimostrando che non c’era quasi nessuna conversazione prima dei rapporti. ( Forse non avevano niente da dire?). Non è stato rivelato come il filmato sia finito tra le mani dei media locali. L’avrà forse consegnato l’attivista?

VIDEO (Leggo)

“FRA 50 ANNI FAREMO SESSO CON I ROBOT”

robot_sex

 

Chi vivrà vedrà… 50 anni ancora da vivere prima di fare sesso con un robot? Forse “hanno ancora da nascere…”.

“Il sesso con i robot nel 2070 diventerà realtà”. La dichiarazione choc è di Helen Driscoll, psicologa della sessualità e delle relazioni all’università di Sunderland nel Regno Unito, secondo cui entro 50 anni gli androidi non solo ci aiuteranno sul lavoro, ma finiranno anche tra le lenzuola. “Tendiamo a considerare la realtà virtuale e il sesso robotico nel contesto attuale – sostiene l’esperta in un’intervista al Mirror – ma se ripensiamo alle norme sociali sul sesso che esistevano solo 100 anni fa, è evidente che sono cambiate rapidamente e radicalmente”. Insomma per la psicologa a breve i rapporti umani lasceranno il passo a quelli digitali. Anche per quanto riguarda il sesso. “Quando la realtà virtuale diventerà più realistica e coinvolgente e sarà in grado di imitare e anche migliorare l’esperienza del sesso con un partner umano, è possibile che alcuni la preferiranno rispetto al sesso con un essere umano meno che perfetto”. E anche nei casi di amore tra essere umano e robot, secondo Helen Driscoll, potrà nascere la gelosia. “Le persone – conclude – potrebbero anche cominciare a innamorarsi dei loro partner virtuali”.

L’idea è molto lusinghiera, pensate: un robot uomo o donna che ci ama incondizionatamente, fedele, sempre disposto ad ascoltarci ed assecondarci. Non ci sarebbero più litigi, solo pace e amore!

 

“NON VOGLIO FIGLI, FACCIAMOLO SOLO COSÌ…”.

aprile 22, 2015 Lascia un commento

lato-b

Non vuole figli e chiede al compagno di fare solo sesso anale ma dopo qualche anno scopre di aver contratto l’epatite c.
La relazione tra un medico generico romano e un’attrice americana di teatro, arrivata in Italia per un tirocinio è iniziata con la premessa che la donna non avrebbe voluto in alcun modo rischiare di avere figli.
Sembra però che l’accordo sia venuto meno a causa del dolore provato dalla donna durante i rapporti ma poco dopo la donna ha anche scoperto di aver contratto la malattia. Secondo quanto riporta Libero Quotidiano la moglie avrebbe denunciato il convivente non per violenza sessuale, ma per l’infezione contratta durante un dei rapporti anali che le causarono un’ulcera anale e una perdita di sangue. Il medico è stato condannato, in primo grado, a tre anni e quattro mesi ma ancora non si sa la condanna, ora si attende la sentenza in Corte di Appello.

Una follia, visto che al giorno d’oggi, ci sono tanti metodi per non ricorrere a gravidanze indesiderate… no? Ma queste cose nessuno le ha spiegate alla donna, nemmeno il compagno, tra l’altro medico, oppure come si suol dire, ci “hanno marciato in due?”.

ATTENZIONE AI TRADIMENTI: IL RISCHIO-INFARTO AUMENTA DI 3 VOLTE

 

scappatelle

Traditori incalliti e amanti da una notte fate attenzione: sembra che le scappatelle e le relazioni extraconiugali mettano a rischio la salute del cuore, aumentando la possibilità di infarto. 

A sostenerlo, uno studio pubblicato sul “Journal of the American medical association” dai ricercatori della Harvard school of public health e Tufts medical centre. La studio ha messo insieme 14 ricerche diverse sugli attacchi di cuore e da tutte è emerso che il sesso occasionale aumenterebbe di tre volte il rischio di infarto. Secondo i ricercatori, questo risultato dipende dall’allenamento. Il sesso, come l’attività fisica, richiede un grande sforzo del cuore. Quindi più si è allenati e minori sono i rischi. Un’altra ricerca condotta nel 2002 dal St. Thomas’s hospital di Londra ha messo in luce come l’1 per cento degli infarti avvenga durante il sesso. Ma di questi il 75 per cento avviene durante una scappatella.

Sesso in ufficio?

Germany Business couple making love under desk

 

Sono tantissimi gli uomini e le donne che fanno sesso in ufficio, ma spesso alcuni finiscono nei guai…

A tradire sono le finestre, così le foto o i filmati finiscono sul web.  Come potete leggere nella didascalia del video, a Christchurch, un manager è nei guai dopo essere stato ‘beccato’ da diverse persone a fare sesso con una sua dipendente.

L’uomo è sposato con figli e la moglie ha scoperto il tradimento grazie alla diffusione delle immagini sui social network. Gli uffici della compagnia di assicurazioni Marsh, infatti, sono ospitati in un palazzo dotato di enormi finestre in vetro, e dall’esterno si può vedere tutto. Evidentemente, i due focosi amanti non ci hanno minimamente pensato, ma davanti all’ufficio c’è un pub molto frequentato e tutti gli avventori, buttando un occhio fuori dal locale, non hanno potuto fare a meno di notare la scena. Un cliente del pub ha scattato diverse immagini dei due amanti, postandole poi sui social. Ora a volere la testa dell’uomo e della sua dipendente non è solo la moglie del manager, ma anche la stessa compagnia assicurativa, che afferma: «Si tratta di una questione interna che verrà risolta, il loro comportamento è inaccettabile e rovina la reputazione di tutti i nostri dipendenti». Lo riporta il sito Stuff.co.nz.

Ma… i cavoli degli altri sempre ed i propri mai?!!!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: