Archive

Posts Tagged ‘foto’

Non inviate foto sexy, vi può costare il divorzio!

ottobre 21, 2015 Lascia un commento

foto_sexy_tradimento

 

Foto sexy, sex-type… questa è una moda, decisamente… scandalosa?

Una cara e dolce mogliettina, tutto pepe (e niente arrosto), ha la brillante idea di inviare delle foto sexy al marito ma l’effetto che ottiene non è quello desiderato. La donna manda tramite l’app Snapchat al marito delle foto in pose sexy e in lingerie, ma l’uomo ha notato un particolare preoccupante nella stanza d’albergo della coniuge.

In basso allo scatto, sotto la televisione, si vedono chiaramente delle scarpe da uomo che hanno insospettito il marito di quanto stesse realmente accadendo in quella camera.
La svista è stata fatale per la moglie che ha provato a giustificarsi in ogni modo senza però che il marito le credesse al punto che ha immediatamente minacciato il divorzio.

In rete è finito anche il dialogo tra la coppia, pubblicato dall’uomo stesso per dimostrare l’infedeltà della moglie, come riporta Thechive. L’identità dei due protagonisti però non è stata svelata.

Non poteva dire che erano le scarpe del regista… del video?

Cosa regalo a mio marito? Un album di foto hot!

ottobre 18, 2015 Lascia un commento

hot

 

Un’idea… costa poco, e sicuramente piace, no? E’ successo davvero: la moglie regala al marito un album delle sue foto hot, in cui appare perfetta, senza smagliature, imperfezioni e buccia d’arancia. Solo sensuale per il suo uomo.

La reazione del marito?

Scrive una mail alla fotografa che ha scattato quelle foto. Per dirle, senza timore, “quando ho aperto l’album il mio cuore è affondato. Queste foto sono sicuramente belle e fatte da una fotografa di grande talento… ma non sono mia moglie. Hai fatto sparire ogni suo difetto”.

 E’ la storia raccontata su Facebook dalla fotografa texanaVictoria Caroline , specializzata in immagini di donne nel boudoir: “Tutto è iniziato quando una donna sui 45 anni ha prenotato una servizio in un hotel nel centro di San Antonio (Texas, ndr); era morbida e sinuosa – si legge – pensai che sembrava una dea ma, come la maggior parte delle donne, aveva una richiesta molto precisa”. “Venne da me – continua la fotografa – mi guardò dritto negli occhi e disse ‘vorrei che tu photoshoppassi tutta la mia cellulite, le mie smagliature, il mio grasso e tutte le mie rughe… voglio sentirmi stupenda almeno una volta’. E così ho fatto”. Poi, aggiunge, “lei ha regalato al marito un album con una 30 immagini. Tre giorni dopo, ricevo questa e-mail”. Che Victoria Caroline riporta sulla sua pagina Facebook.

 “Ciao Victoria, sono il marito di ********. Ti scrivo perché di recente ho ricevuto un album con una serie di foto di mia moglie. Non voglio che tu pensi che io sia in qualche modo arrabbiato con te ma ho alcuni spunti di riflessione da lasciarti”.
 “Sto con mia moglie da quando avevamo 18 anni e abbiamo due bellissimi bambini. Abbiamo avuto molti alti e bassi nel corso degli anni, e credo che… beh, SO che mia moglie ha fatto queste foto per me. A volte – scrive l’uomo – si lamenta pensando che forse non io non la trovi più attraente, che non mi darebbe la colpa se mai trovassi qualcuna più giovane di lei”. Ma, prosegue il marito nella lettera, “quando ho aperto l’album che mi ha dato il mio cuore è affondato. Sono foto sicuramente belle e chiaramente fatte da un fotografo di grande talento… ma non sono mia moglie. Hai fatto sparire ogni suo difetto e, mentre sono certo che sia esattamente quello che ti ha chiesto di fare, questa scelta ha portato via tutto ciò che costituisce la nostra vita”.
 “Quando hai cancellato le sue smagliature, hai fatto sparire la documentazione dei miei figli. Quando hai tolto le sue rughe, hai portato via più di 20 anni delle nostre risate e delle nostre preoccupazioni. Quando hai eliminato la cellulite, hai portato via il suo amore per la cucina e tutte le chicche che abbiamo mangiato nel corso degli anni”.
“Non ti sto dicendo tutto questo per farti sentire orribile, stavi solo facendo il tuo lavoro. Ti scrivo effettivamente per ringraziarti. Vedendo queste immagini mi hai fatto capire quanto io, onestamente, non dica abbastanza a mia moglie quanto la amo e la adoro proprio per come è”.

Poi l’uomo conclude: “Per il resto dei miei giorni, ho intenzione di celebrarla in tutta la sua imperfezione. Grazie per il promemoria. Saluti”. Anna Magnani sarebbe assolutamente d’accordo.

Ancora convinte (chi da sempre lo ha sostenuto), che sia un’ottima idea regalare foto hot al marito?

‘PLAYBOY’ NON PUBBLICHERÀ PIÙ FOTO DI DONNE NUDE!

ottobre 13, 2015 Lascia un commento

marilyn-monroe-cover

Playboy non pubblicherà più foto di donne nude, e sicuramente diminuiranno anche le vendite!

Questa è davvero  una svolta storica per Playboy.
La rivista Usa, lanciata nel 1953 con una foto di Marilyn Monroe in copertina, ha annunciato di voler cessare la pubblicazione di foto con donne nude, che da sempre rappresentano l’immagine del suo marchio, continuando a pubblicare foto in pose provocanti.

Lo ha spiegato il direttore di Playboy, Scott Fiandre, al New York Times precisando che la decisione è stata presa dopo un incontro con il fondatore della rivista, Hugh Hefner. Con l’avvento delle immagini in internet, Playboy, che è arrivato a vendere 5,6 milioni di copie nel 1975, ora non vende più di 800mila copie.

FA UNA FOTO ALLA MOGLIE PRIMA DI PARTIRE: LA GUARDA BENE E CHIEDE IL DIVORZIO

novembre 28, 2014 Lascia un commento

soluzione

 

A noi la moglie “in questione” non sembra tanto brutta, anzi, brutta non lo è affatto, e allora come si spiega che questo marito fotografa la moglie prima di partire, guarda la foto e chiede il divorzio?

Su facebook sta facendo un boom di condivisioni un indovinello che ha messo a dura prova gli utenti della rete.”Fa una foto alla moglie prima di partire. In viaggio la analizza e scopre un dettaglio che lo porterà al Divorzio! Aguzzatevi!!! GIURO che la soluzione c’è”. Recita così il post accompagnato dall’immagine di una ragazza che sorride al marito in procinto di partire. Ma un dettaglio cambierà il loro rapporto. Voi lo avete scoperto? 

Ecco la soluzione: il volto di un uomo nascosto sotto il letto. L’immagine spunta da un angolino sotto il materasso. È l‘infedeltà la soluzione all’indovinello che ha appassionato gli utenti di facebook, con migliaia di condivisioni e commenti a riguardo. (Guarda sotto)

 

La soluzione all'indovinello: ecco perché il marito ha chiesto il divorzio

San Faustino? Con Obama e Michelle è ancora San Valentino

febbraio 15, 2013 Lascia un commento

La vecchia foto di Obama e Michelle (LaPresse)

 

Lei, Michelle sembra una ragazzina tanto timida e anche complessata, lui, sempre in splendida forma sembra davvero pensare (accrescere) al proprio futuro…

Per il giorno di San Valentino un gesto molto romantico arriva anche dalla Casa Bianca. Il presidente degli Stati Uniti, Obama, nel giorno della festa degli innamorati ha pubblicato una vecchia foto sua e di Michelle di quando erano giovani.
Un amore acerbo e puro quello che traspare dalla foto in bianco e nero che mostra un’affettuosa first lady e un protettivo presidente.

Lusignolo impertinente ha deciso di farvi omaggi di questo a San Faustino… Con chi io abbia festeggiato San Valentino è un segreto “papale”

Gli effetti dell’alcool in 10 anni!

gennaio 11, 2013 Lascia un commento

Un esempio di come funziona

Bere troppo fa male, invecchia la pelle ed anche il nostro cervello. Ovviamente non bastano queste parole per dire “stop” all’alcool, o meglio, per far sì che arrivi il messaggio di bere sì, ma con cautela, e così “arriva un’App”.

Altro che sfera di cristallo, le app sugli android possono tutto, anche leggere il futuro. Il governo scozzese, nell’ambito della campagna 2013 “Drop a Glass Size”, ha promosso un’applicazione ‘salutista’ che dovrebbe spingere chi beve troppo a ridurre il quantitativo di alcol. Con Drinking Mirror infatti è possibile sapere come si diventerà continuando ad assumere alcolici con una certa frequenza.
Drinking Mirror è disponibile sia per per dispositivi iOS sia per Android, è gratuita (lo sarà fino a marzo prossimo) ed è utile a chi, anche fuori dalla Scozia, consuma quantità eccessive di alcol. Basta caricare una propria foto e il telefonino restituirà sul display, come in una sorta di specchio, i potenziali lineamenti che del viso tra dieci anni e con un costante consumo di bevande alcoliche. C’è da essere preoccupati: l’alcol non sembra profilarsi come un elisir di bellezza e giovinezza.

Avete capito… come si fa presto ad invecchiare?

 

LA MODA DEL 2013? IL “BAGUETTING”

gennaio 1, 2013 1 commento

 

 

 

Ormai siamo persino “avvezzi” alle stranezze… tanto che questa nuova moda non ci meraviglia affatto.

La nuova moda del web è fragrante come il pane e non a caso si chiama“baguetting”.

Si tratta di posare in foto piuttosto ironiche che hanno sempre come protagonista una baguette utilizzata nei modi più impensabili.
Baguette come spazzole, come stecche da biliardo, come imbuti o come strumenti per fumare tabacco. Non importa dove, come e cosa si voglia rappresentare l’importante è portare sempre con sé il pane e sbizzarrire la propria fantasia.

Ma con la crisi in cui ci ritroviamo, il pane non è meglio mangiarlo?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: