Archivio

Posts Tagged ‘calcio’

vince il capoluogo di regione

agosto 14, 2016 Lascia un commento

Gli amici vercellesi sentiti prima dell’incontro non avevano alcun dubbio su quello che è poi stato il risultato finale.

Coppa Italia, Torino-Pro Vercelli 4-1: gol e assist per Ljajic, Boye colpisce subito

Tutto facile per la squadra di Mihajlovic: raddoppio di Martinez contro l’ex Moreno Longo, poi Bruno Peres e l’argentino, all’esordio.

toroLAPR1360-kOf-U160742671951UBB-620x349@Gazzetta-Web_articolo

Bruno Peres esulta con Martinez: un gol a testa nel 4-1 alla Pro Vercelli. LaPresse

Nel primo appuntamento che conta, il Torino di Sinisa Mihajlovic non sbaglia un colpo e porta a casa la qualificazione al turno successivo di Coppa Italia. Contro la Pro Vercelli, i granata s’impongono 4-1 grazie alle giocate illuminanti di Adem Ljajic, già stella del nuovo Toro. Di fronte a 15 mila spettatori, l’ex interista segna la terza punizione fotocopia della stagione e apre le porte alla larga vittoria granata. Dopo la splendida rete da palla inattiva, Ljajic si è trasformato in uomo-assist e ha servito da corner il pallone per il colpo di testa del 2-0 di Martinez. Nella ripresa, poi, sono arrivati tre gol di splendida fattura: il sigillo sulla qualificazione piazzato con un gran destro dal limite da un Bruno Peres al centro dei rumors di mercato,la rete della bandiera vercellese di La Mantia e lo splendido mancino finale di Boyé a due minuti dalla fine.
LE VOCI
Dal network, Mihajlovic: “Maksimovic? Una cosa gravissima!”
Dal network, Martinez: “Siamo stati aggressivi”
TORINO-PRO VERCELLI 4-1 (2-0)
MARCATORI Ljajic (T) all’8’ e Martinez (T) al 26’ p.t.; Peres (T) al 5’ e La Mantia (P) al 10’ e Boyé (T) al 43’ s.t.
TORINO (4-3-3) Padelli 6; Peres 6.5, Bovo 6, Moretti 6.5, Barreca 7; Acquah 6.5, Vives 7, Obi 5.5 (dal 15’ s.t. Baselli 6); Martinez 6.5 (dal 30’ s.t. Boyé 6.5), Belotti 6, Ljajic 7.5 (dal 42’ s.t. Aramu sv). (Gomis, Ichazo, Silva, Auriletto, Stanghellini, Lukic, Tachtsidis, Gustafson, Maxi Lopez). All. Mihajlovic.
PRO VERCELLI (4-3-3) Zaccagno 5.5; Berra 5, Legati 5, Bani 5, Mammarella 6; Ardizzone 5, Budel 5, Castiglia 6 (dal 40’ Palazzi s.t. Ebagua sv); Mustacchio 6.5, Morra 5.5 (dal 24’ s.t. Vajushi 5.5), La Mantia 6.5 (dal 18’ s.t. Ebagua 6). (Provedel, Gilardi, Mussmann, Bacchetti, Danza, Dramane, Eguelfi, Altobelli, Malonga). All. Longo.
ARBITRO Celi di Bari
NOTE Ammoniti Baselli, Mustacchio, Legati. Spettatori 13.356, incasso

163.715 euro. Recupero 0’ p.t., 4’s.t.
 Fabrizio Turco
http://www.gazzetta.it/Calcio/Coppa-Italia/Torino/13-08-2016/coppa-italia-torino-pro-vercelli-4-1-gol-assist-ljajic-boye-martinez-brunoperes-mihajlovic-160742671951.shtml

cuanto tu volere per noi fare mondiale?

novembre 3, 2015 Lascia un commento

Nel pallone (keystone)

Calcio tedesco, perquisizioni

 

———————————————— —————————————————–

Tutto il mondo è paese quando si tratta di aggiudicarsi la sede di un mondiale di calcio o forse anche le Olimpiadi chissà.Pare da quanto emerge che ci voglia tanto olio da lubrificare nuovi amici comprati per dare un voto a tuo favore e fare guadagnare il tuo sistema ospitalità ed accoglienza per tutti gli sportivi che verranno a presenziare.

Ma se funziona così forse anche alle Nazioni Unite o in sede UE è uguale quando si tratta di argomenti internazionali.Vuoi il mio voto?

Basta che tu paghi e ci mettiamo d’accordo,ma allora invece che a Bruxelles o a New York tanto valeva avere la sede in qualche paese delle banane ma dove tutti ne sono al corrente e lo sanno che questo è il sistema e che fuori di questo non ce ne sono altri.

Certo che l’etica se ne va a farsi friggere ma con l’etica mica la gente mangia.E’ vero o no?

Basta guardare a come fu trattato il povero Spinoza descritto dal filosofo Bertrand Russell in questo modo:

Spinoza è il più nobile ed il più degno di amore dei grandi filosofi.Se qualcuno lo ha superato intellettualmente dal punto di vista etico è superiore a tutti.Come logica conseguenza,fu considerato in vita e per un secolo dopo la morte un uomo di sconsiderata malvagità.Tutti lo sconfessarono anche chi aveva imparato da lui tra gli altri filosofi.

Conclusione:non è certo quanto scrivono i giornali sino a che non ci sia una sentenza.

Il cattivo di oggi potrebbe essere il buono e l’onesto di domani.

+

Eins-Uno

Inchiesta sull’attribuzione dei Mondiali 2006, Federcalcio e dirigenti sotto la lente

martedì 03/11/15 11:53 – ultimo aggiornamento: martedì 03/11/15 12:41

Perquisizioni sono state effettuate martedì mattina dalla polizia nella sede dalla Federazione calcistica tedesca a Francoforte e al domicilio di diversi dirigenti, tra cui, secondo quanto afferma il quotidiano Bild, il presidente Wolfgang Niersbach e l’ex presidente Theo Zwannziger. L’intervento si inserisce all’interno di un’inchiesta per sospetta evasione fiscale legata all’attribuzione della Coppa del mondo, svoltasi nel 2006.

La procura, si legge in una nota, vuole vederci chiaro pure sul trasferimento di 6,7 milioni di euro dal comitato organizzatore alla FIFA.

AFP/AlesS

http://www.rsi.ch/news/mondo/Calcio-tedesco-perquisizioni-6361015.html

Zwei-Due

Germany raids soccer federation over FIFA payment

si inizia tra i sospiri…avellino-pro vercelli 1-0

agosto 31, 2014 Lascia un commento

Brescia e Pro Vercelli ko. Vincono Varese e Bari

Festeggiano Frosinone e Ternana. Catania-Lanciano, 3-3 pirotecnico, 1-1 tra Livorno e Carpi.

Baroni inizia con un pari col Trapani a Pescara

avellinoprovercelli11_35580_immagine_ts673_400

PRO VERCELLI KO. BENE IL VARESE -Sorride anche l’Avellino che riesce a prendersi la vittoria

contro la Pro Vercelli solo nel finale.

Il gol dell’1-0 che vale i tre punti lo firma Castaldo all’89’.

Buona la prima anche per il Frosinone che, sempre per 1-0 supera il Brescia

grazie a una rete di Ciofani.

Successo esterno per la Ternana che si impone 2-0 sul campo del Crotone grazie ai gol di Viola

nel primo tempo e di Avenatti nella ripresa.

Vince anche il Varese che in casa batte 2-1 lo Spezia.

Decidono i gol di Corti e Falcone su rigore.

CATANIA PARI-SHOW – Pareggio spettacolare e ricco di gol per il Catania che impatta 3-3

con il Lanciano.

In vantaggio con Calaiò i siciliani subiscono il pari e la rimonta con le reti di Pinato e Gatto,

entrambe su rigore.

Martinho e Rosina (dal dischetto), ribaltano il risultato, ma in pieno recupero arriva il pari

degli ospiti con Cerri.

Pareggio, 1-1, tra Livorno e Carpi con le reti di Galabinov e Mbakogu, mentre tra Pescara

e Trapani finisce 0-0.

savona-pro vercelli 1-2

maggio 18, 2014 Lascia un commento

nuovo_archivio_foto_legapro_pallone_nuovo_356x237

Playoff Prima Divisione A. La Pro Vercelli vince a Savona – 

SAVONA – La Pro Vercelli si aggiudica la gara d’andata dei play off di Prima Divisione (Girone A), andando ad espugnare il Bacigalupo di Savona. Grosso passo avanti dei bianchi che ora possono guardare con grande ottimismo alla gara di ritorno, al Piola di Vercelli. Eppure la partita aveva, nei primi minuti, preso il verso giusto per la compagine di Ninni Corda: dopo appena 3′ il Savona era infatti passato in vantaggio con la rete di Virdis.  La Pro Vercelli reagisce e trova il palo con Iemmello al 35′, poi, prima dell’intervallo, perviene al pari con Fabiano. Nella ripresa, al 16′, la Pro Vercelli si porta avanti su calcio di rigore, realizzato da Erpen. Poi, al 24′ rete annullata al Savona per offside di Virdis. Infine i liguri restano in 10 nel recupero per fallo da ultimo uomo di Marconi su Marchi. PARI CREMONESE-SUDTIROL – Uno a uno nell’altro incontro di play off del Girone: gli ospiti si portano in vantaggio al 28′ della prima frazione di gioco con Corazza che risolve una mischia in area grigiorossa indovinando il corridoio giusto per lo 0-1. Nel recupero del primo tempo, il pari dei padroni di casa messo a segno da Visconti direttamente da calcio di punizione. Nella ripresa, la Cremonese prova a portarsi in vantaggio con Della Rocca, che per due volte non impegna più di tanto Facchin. Appuntamento a Bolzano per la gara di ritorno. Playoff Prima Divisione A. La Pro Vercelli vince a Savona – Lega Pro, serie D / Calcio – Tuttosport//

http://www.tuttosport.com/calcio/legapro_serie_d/2014/05/18-294914/Playoff+Prima+Divisione+A.+La+Pro+Vercelli+vince+a+Savona

pro vercelli…sudtirol: 2-0

aprile 13, 2014 Lascia un commento

Prima Divisione A: Pro Vercelli, vetta più vicina

I bianchi battono per due reti a zero il Sudtirol e rosicchiano due punti all’Entella, che ha pareggiato a Savona

Prima Divisione A: Pro Vercelli, vetta più vicina 

VERCELLI – La Pro Vercelli batte per due reti a zero il Sudtirol e guadagna punti rispetto alla capolista Virtus Entella, fermata dal Savona in trasferta sul punteggio di due reti a due. Ora sono quattro le lunghezze di vantaggio dei liguri sui bianchi. La Cremonese batte il Vicenza: in palio c’era il terzo posto e sono i grigiorossi ad aggiudicarsi la sfida. Bene il Como, che rifila un secco 3-0 al Lumezzane, mentre il Venezia cade a San Marino. Carrarese corsara in casa dell’Albinoleffe, la Pro Patria si impone sulla Feralpisalò. Pari tra Reggiana e Pavia.

Albinoleffe – Carrarese 0-1
Como – Lumezzane 3-0
Cremonese – Vicenza 2-1
Pro Patria – Feralpisalò 1-0
Pro Vercelli – Sudtirol 2-0
Reggiana – Pavia 2-2
San Marino – Unione Venezia 2-1
Savona – Virtus Entella 2-2

http://www.tuttosport.com/calcio/legapro_serie_d/2014/04/13-291596/Prima+Divisione+A%3A+Pro+Vercelli,+vetta+pi%26%23249%3B+vicina

quasi..me ne dimentico..

Prima Divisione A. Pro Vercelli, solo pari

I bianchi perdono ulteriore terreno dalla capolista Entella (vittoriosa nell’anticipo) e devono guardarsi le spalle dal Vicenza, ora a meno uno

Prima Divisione A. Pro Vercelli, solo pari

PAVIA – A Pavia la Pro Vercelli non riesce a tenere il passo dell’Entella: solo pari per i bianchi e liguri sempre più con un piede in serie B, visto che la compagine di Luca Prina, nell’anticipo del venerdì, ha battuto di misura la Reggiana. Ora le distanze tra prima e seconda sono di nove punti. E i bianchi devono anche guardarsi le spalle dal Vicenza, che battendo il Lumezzane, si attesta ad un punto di distacco dalla Pro. La Cremonese pareggia in casa con il San Marino (2-2); parità anche in Venezia-Savona. Il Sudtirol espugna il campo della Feralpisalò, mentre Como-Albinoleffe termina in parità.

Carrarese – Pro Patria 1-0
Como – Albinoleffe 2-2

Cremonese – San Marino 2-2
Feralpisalo’ – Sudtirol 1-3
Pavia – Pro Vercelli 0-0
Unione Venezia – Savona 1-1
Vicenza – Lumezzane 2-1
Virtus Entella – Reggiana 1-0

 http://www.tuttosport.com/calcio/legapro_serie_d/2014/03/16-288781/Prima+Divisione+A.+Pro+Vercelli,+solo+pari

1-0 è il responso..pro vercelli batte cremonese

Prima Divisione A. La Pro Vercelli vince in casa

I bianchi si impongono di misura sulla Cremonese e tengono il passe della prima della classe Entella

Prima Divisione A. La Pro Vercelli vince in casa© LaPresse

SALO’ – Prosegue la cavalcata della Virtus Entella che si impone in casa della Feralpisalò con il punteggio di due reti a una e mantiene invariato il distacco dalla Pro Vercelli, seconda in classifica, che, vincendo in casa con la Cremonese, resta a 7 lunghezze di distanza. Battuta d’arresto invece per il Vicenza, che cade in casa del Sudtirol di misura, mentre il Como pareggia in casa della Pro Patria. Venezia ko in casa della Reggiana; il Pavia invece non è più fanalino di coda: vincendo in casa del Lumezzane infatti, scavalca in San Marino che ha raccolto un solo punto dal campo dell’Albinoleffe.

Albinoleffe – San Marino 0-0
Feralpisalo’ – Virtus Entella 1-2
Lumezzane – Pavia 0-2
Pro Patria – Como 1-1
Pro Vercelli – Cremonese 1-0
Reggiana – Unione Venezia 1-0
Savona – Carrarese 1-1
Sudtirol – Vicenza 1-0

 +
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: