Archive

Archive for the ‘Uncategorized’ Category

sanità e costi assicurativi

Risultati immagini per rsi sanità non carità
La sanità secondo Trump – di Gabriele Barbati
il video è al sito:

Se sanità fa rima con carità

La salute pubblica nel dopo Obamacare con i propositi di revisione del neo-eletto presidente Trump

martedì 29/11/16 06:12 – ultimo aggiornamento: martedì 29/11/16 13:25

Non l’ha nominata tra le priorità dei primi cento giorni da presidente. Eppure Donald Trump ripete da mesi: “Abolirò l’Affordable Care Act.” che è poi la riforma della sanità voluta nel 2010 dal suo predecessore, Barack Obama, e nota come Obamacare. 

Grazie all’introduzione dell’obbligo per le compagnie di assicurare chiunque, indipendentemente dalle condizioni di salute, e all’estensione dei sussidi pubblici per l’acquisto di una polizza, la legge ha esteso la copertura sanitaria a circa 20 milioni di americani. Secondo Trump e i suoi sostenitori, tuttavia, queste e altre novità hanno aumentato i prezzi delle assicurazioni per il 2017 in media del 25%.

“Nella riforma sono stati fatti alcuni errori, che ad esempio hanno spinto al rialzo i costi per i più giovani in modo da compensare le maggiori spese mediche di altre categorie” spiega Paul B. Ginsburg, professore di Politiche pubbliche all’Instituto Brookings di Washington.

Il Partito Repubblicano discute sulla sostituzione dell’Obamacare con una nuova legge che termini i sussidi ed escluda dalle assicurazioni, tra l’altro, i farmaci contraccettivi. Il grande risultato dell’Obamacare però, quello di avere ridotto i non assicurati a meno del 10% della popolazione, non sfugge a nessuno.

Cosa significa, negli Stati Uniti, essere fuori dal sistema sanitario?

Siamo andati, per capirlo, a Baltimora, un città che ha visto un grosso incremento dell’immigrazione da centro e sud America. I migranti, impiegati in nero e privi di permesso di soggiorno, non sono in grado di ricevere un’assicurazione medica dal datore di lavoro né dal governo e, spesso, neppure di acquistarla. Le loro cure sanitarie dunque – esclusi i bambini a cui di norma sono garantite – si limitano al pronto soccorso a pagamento e ai programmi caritatevoli di ospedali, come il Johns Hopkins Bayview, e di organizzazioni private, come l’Esperanza Center.

“L’anno scorso abbiamo assistito – gratis o quasi – circa 10 mila persone, non solo nella nostra clinica, ma anche con lo sportello legale e vari corsi” dice la presidente del centro, Valerie Twanmoh. C’è chi teme che la situazione, a partire dal gennaio 2017, possa peggiorare.

Gabriele Barbati

http://www.rsi.ch/news/mondo/Se-sanit%C3%A0-fa-rima-con-carit%C3%A0-8362000.html

concorso internazionale

 

La Spadarina esposizioni d’arte – strada Agazzana, 14 – 29122 Piacenza

0523/757977 – c. 339/5092244

www.laspadarina.com    www.rosarioscrivano.com      laspadarina@alice.it

 

Con la presente comunico che sono aperte le iscrizioni al

Concorso Internazionale di pittura, scultura, grafica e fotografia La Spadarina 2017, tredicesima edizione.

Aperto a tutti gli artisti, il tema è  “L’Energia in Immagini”.

L’ iscrizione di €. 90,00 per pittura e scultura, €. 60,00 per grafica e fotografia, comprende:

pubblicazione dell’opera sul catalogo, mostra in galleria, inserzione sul sito http://www.laspadarina.com ,

catalogo in omaggio e premi in denaro ai primi 8 classificati relativamente di,

€. 3.000, 1.500, 1.000, 800, 700, 600, 500 e 500.

Agli artisti non selezionati verrà rimborsata la quota d’ iscrizione.

E’ possibile inviare tutto il materiale richiesto via-mail.

Per informazioni:

http://www.laspadarina.com   laspadarina@alice.it   0523/757977 – 339/5092244.

A presto

R.Scrivano

impotenti ma non in camera da letto

Negli Stati Uniti la Fed ha alzato di un pelo i tassi di interesse che seguono da vicino il rialzo dell’inflazione ma quando ascolti qualche notiziario video vedi che la fiducia dei consumatori è più alta tra gli ultra cinquantenni dotati di un reddito annuo tra i 35 ed i 50mila dollari ed è più bassa tra coloro che stanno sotto ai 35 anni.

Tradotto in italiano significa che i giovani patiscono la precarietà e che tra i più anziani se la passano ancora decentemente i pensionati dotati di un reddito da benestante.Eppure i negozi sono orientati ai più giovani che in teoria dovrebbero consumare di più ma che avendo poco denaro in tasca da spendere creano degli stocks di invenduto che si riflette ancora una volta sul commercio in generale con altre chiusure o licenziamenti.

Poi se dopo la prima colazione del mattino trovi articoli di questo calibro sulla tratta di donne e quanto altro anche la fiducia dei nostri ultra cinquantenni se ne va a farsi benedire.

Anche la civile e prospera Svizzera ci è dentro sino al collo ed i media lo denunciano,d’altro canto possono ancora permettersi di spendere se il prodotto è d’importazione grazie al cambio favorevole.

Da noi paiono discorsi superati in quanto ci sono un sacco di balle che godono la precedenza sui titoli dei nostri teleschermi.

Non ci sono poliziotti di quartiere ma il pomeriggio che si gioca la partita vedi anche in provincia quattro pulmini carichi di agenti in tenuta antisommossa.

+

Un fenomeno che sfocia spesso nello sfruttamento della prostituzione (rts)

La realtà di nuove catene

Tratta di esseri umani. Dalla Bulgaria alla Svizzera, viaggio fra le forme della schiavitù contemporanea (1)

giovedì 03/11/16 06:13 – ultimo aggiornamento: giovedì 03/11/16 08:43

E correlati su:

http://www.rsi.ch/news/svizzera/La-realt%C3%A0-di-nuove-catene-8223121.html

alla fiera del vino israeliano

L'immagine può contenere: bevanda, tabella e spazio al chiuso

זמן גליל מערבי – עמותת תיירות Western Galilee Now – Tourist Association

Western Galilee Now NPO is holding its
5th annual Wine Time fair!
Featuring 4 Galilean boutique wineries:
Yiftah’el Winery, Stern Winery, Kishor Winery
and Lotem Organic Winery

Altro…

+

il vicerè scalda i motori

Soldati russi della flotta del mar Nero sfilano a Sebastopoli (keystone)

Esercitazioni russe in Crimea

In azione unità delle forze aviotrasportate e la Flotta del Mar Nero a due giorni dal terzo anniversario dell’annessione

lunedì 20/03/17 10:37 – ultimo aggiornamento: lunedì 20/03/17 10:48

La Russia ha dato il via a imponenti esercitazioni militari in Crimea, a due giorni dal terzo anniversario dell’annessione. Lo riporta l’agenzia Tass. Le esercitazioni coinvolgono tre grandi unità di forze aviotrasportate, le forze aerospaziali e la Flotta del Mar Nero.

“Per la prima volta nella storia dell’esercito russo, tre grandi unità delle forze aviotrasportate sono state allertate simultaneamente e dislocate in Crimea con armi ed equipaggiamenti”, ha sottolineato il colonnello generale Andrei Serdyukov. Più di 2’500 paracadutisti e circa 600 mezzi sono coinvolti nelle esercitazioni, che si tengono nel poligono di tiro di Opuk.

Sabato l’UE, a tre anni dalla “illegale annessione della Crimea e della città di Sebastopoli da parte della Russia” ha ribadito che Bruxelles resta fermamente impegnata nei confronti della sovranità e dell’integrità territoriale dell’Ucraina“.

ATS/M. Ang.

ci risiamo con il ninho?

La gente in Perù si sposta come può tra strade inondate e piogge torrenziali (Reuters)

Il maltempo flagella il Perù

Piogge continue, fiumi esondati, frane e allagamenti ovunque sono una costante nello Stato sudamericano

sabato 18/03/17 22:14 – ultimo aggiornamento: domenica 19/03/17 13:57

Almeno 72 morti, un numero imprecisato di dispersi e oltre 200 feriti. E’ questo il bilancio aggiornato dell’ondata di maltempo che si abbatte da settimane sul Perù con piogge intense, esondazioni di fiumi, inondazioni e frane. Partito dalle zone costiere del Nord, il flagello ormai colpisce in modo grave tutto il territorio peruviano.

Il responsabile del Centro operativo per le emergenze ha reso noto che più di 500’000 persone sono interessate dalle problematiche legate a una situazione che si sta aggravando progressivamente e che è la peggiore degli ultimi vent’anni.

La capitale Lima è senz’acqua potabile dall’inizio della settimana e il Governo ha dispiegato l’esercito nelle 811 città dove è in vigore lo stato d’emergenza. Stando alle previsioni meteo “le piogge intense dureranno almeno altre due settimane. Perciò l’emergenza durerà di sicuro fino alla fine di marzo”.

Reuters/AFP/ATS/EnCa

Dal TG12.30:

1 aprile – 24 maggio vercelli eventi

Da Sabato 1 Aprile a Mercoledì 24 Maggio 2017 Vercelli vivrà di Arte Contemporanea con una doppia mostra personale di Stefano Bressani.

Stefano Bressani (classe 1973) è artista e Maestro di una tecnica unica nel panorama dell’arte contemporanea di cui è padre fondatore.

La mostra “PICASSO RE LOADED – Verso il Cielo” di Stefano Bressani, curata da Serena Mormino, Associazione Culturale Amarte, curatrice del Museo del Parco di Portofino, organizzata dal Comune di Vercelli in collaborazione con l’Arcidiocesi di Vercelli – Ufficio Beni Culturali, avrà due importanti sedi espositive. Il percorso “Picasso Re Loaded”, infatti, sarà allestito in Arca mentre il percorso scultoreo “Verso il Cielo” presso l’ex Chiesa di San Vittore.

“PICASSO RE LOADED” costituisce una tappa del progetto internazionale che dopo presenze importanti in Italia culminerà con una grande mostra a Casa Picasso a Malaga. L’omaggio di Bressani a Picasso, a colui che più di tutti è stato d’ispirazione all’artista delle stoffe. Da Picasso ha tratto l’insegnamento più importante, quello della scomposizione delle immagini tipica del periodo cubista e che ha rielaborato in chiave contemporanea per non dire del futuro, avendo creato una tecnica assolutamente nuova nel mondo delle arti. La rilettura di opere famose e conosciute anche dagli occhi meno esperti, permetterà al pubblico di scoprire nuove sfumature dell’arte, consigliando di non aver paura di rimettere in gioco certezze e capacità. Una mostra che arriva a generazioni diverse, parlando il linguaggio tipicamente giovanile capace di stupire nella sua apparente semplicità tipica di chi invece ha un grande bagaglio culturale.

“Verso il Cielo” presenterà il percorso scultoreo di Bressani. Tutte le sue opere hanno una tridimensionalità inconsueta anche quando a parete, ma nelle installazioni scultoree acquisiscono una dimensione ulteriore che ci proietta e ci suggerisce di elevarci a qualcosa di superiore, ad una spiritualità quotidiana verso la fede e verso il desiderio di miglioramento prima di tutto di noi stessi, di chi ci circonda e della natura.

Dal 12 Aprile 2017 sboccerà in Vercelli anche SKULTOFLOWER opera vincitrice del Premio speciale OPEN 19 Arte Laguna che sarà protagonista della mostra ARTE LAGUNA PRIZE in Arsenale – Venezia – dal 25 Marzo al 9 Aprile 2017 e che verrà poi esposta in Arca fino a fine mostra. L’istallazione di Bressani, ricca di significati, incoerenze, stoffe e colori, lo scorso Settembre era stata presentata in anteprima ad OPEN19 – Esposizione Internazionale di Scultura ed Installazioni – evento collaterale al Festival del Cinema – La Biennale, al Molino Stucky di Venezia, mentre l’opera gemella è entrata a far parte della collezione permanente del Museo del Parco – Centro Internazionale di Scultura all’aperto di Portofino, accanto ai grandi nomi internazionali dell’arte moderna e contemporanea.

In occasione delle aperture infrasettimanali dedicate ai “Mercoledì con l’Arte” del periodo di mostra, con calendario ancora da definire con precisione, verranno organizzati approfondimenti con interventi dell’artista, della critica Serena Mormino, dell’incaricato regionale per i Beni Culturali Ecclesiastici Don Popolla e dell’Università del Piemonte Orientale, grazie alla collaborazione con il Magnifico Rettore Prof. Cesare Emanuel e il Prof. Antonio Vannugli.

La mostra si avvale della attiva collaborazione anche del Liceo Artistico Ambrogio Alciati, precisamente delle classi del triennio, con la collaborazione di qualche ex allievo affezionato che ha il piacere di cogliere le opportunità che la scuola che ha frequentato sa e desidera ancora offrire anche ai già diplomati. Di concerto con la Dirigente dell’Istituto Superiore Lagrangia, Prof.ssa Adriana Barone e della referente del progetto Prof.ssa Daniela Fontanesi, gli alunni, in un percorso di alternanza scuola lavoro, presenzieranno in mostra come assistenti sala e accompagnatori al percorso espositivo e saranno protagonisti di un laboratorio in Arca con l’artista Stefano Bressani. Bressani e la curatrice Mormino terranno una letio magistralis a tutti i ragazzi coinvolti nel progetto che lavoreranno poi fianco a fianco con l’artista analizzando le opere di Picasso e la loro scomposizione.

Anche l’Istituto Tecnico Cavour, avrà una giornata dedicata alla mostra “PICASSO RELOADED – Verso il Cielo”. In occasione della presentazione di SKULTOFLOWER, infatti, gli alunni della classe IV D indirizzo tecnico turistico, di concerto con il Dirigente Prof. Vincenzo Guarino e del coordinatore di classe Prof. Ernesto Raisaro, realizzeranno un video dell’installazione dell’opera.

Seguiranno maggiori dettagli e due momenti di conferenza stampa nei rispettivi Istituti.

 

“PICASSO RE LOADED – Verso il Cielo” di Stefano Bressani

a cura di Serena Mormino

dal 1 Aprile al 24 Maggio 2017

catalogo in mostra

“PICASSO RE LOADED”

ex chiesa di San Marco –  Arca – Vercelli

 

“Verso il Cielo”

ex chiesa di San Vittore –  Vercelli

 

Vernissage:

Sabato 1 Aprile 2017 h 17.00 presentazione mostra Arca

Nello spostamento da Arca a San Vittore verrà effettuata per ospiti e pubblico una breve visita guidata alla Città di Vercelli (con le guide di VcGuido)

A seguire h 18.30 circa presentazione mostra in San Vittore

 

Presentazione SKULTOFLOWER:

Mercoledì 12 Aprile 2017 h 18.00 Arca

Visita alla mostra “PICASSO RE LOADED”

Nello spostamento da Arca a San Vittore verrà effettuata per ospiti e pubblico una breve visita guidata alla Città di Vercelli (con le guide di VcGuido)

Visita alla mostra “Verso il Cielo” in San Vittore

 

Orari di apertura:    entrata gratuita

Sabato e Domenica

10.00 – 12.00 e 16.30 – 19.30

Mercoledì – Appuntamento con l’Arte

18.00 – 19.30

 

Per visite guidate e info:

serenamormino@gmail.com

urp.comune@comune.vercelli.it

beni.culturali@arcidiocesi.vc.it

 

Per visite guidate alla città di Vercelli:

Associazione VCguido  – info@vcguido.it

Con il Patrocinio di:

Regione Piemonte

Provincia di Vercelli

Museo del Parco – Centro Internazionale di Scultura all’aperto di Portofino

PDG Arte Communications

Arte Laguna – Art Prize – Venezia

Strada del Riso Vercellese di Qualità

Media Partner:

Exibart

Sponsor:

Fondazione Cassa di Risparmio di Vercelli

Atena IREN

Mazda Vercelli – Gruppo Nuova Sa-car

Impresa Corti srl

Partners tecnici:

FG Design

Univers

Les Enderlin

Feedness

La Terrazza Bed & Charme Vercelli

Dott.ssa Serena Mormino
Curatrice e Critica d’Arte

Curatrice MUSEO DEL PARCO – Centro Internazionale di Scultura all’Aperto – Portofino

Presidente Associazione Culturale AMARTE

Perito ed esperto iscritto in CCIAA e Tribunale di Vercelli sezione antichità, oggetti e opere d’arte moderna e contemporanea

mobile: + 39 347 3222364
@:  serenamormino@gmail.com
www.museodiportofino.it

https://www.facebook.com/SerenaMormino2

https://www.facebook.com/MorminoSerena

http://www.instagramcn.com/morminoserena

www.linkedin.com/in/serena-mormino-amarte

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: