Archive

Archive for the ‘Attualità,curiosità e costume’ Category

casalebraica domenica 26 marzo

http://www.casalebraica.info/

sanità e costi assicurativi

Risultati immagini per rsi sanità non carità
La sanità secondo Trump – di Gabriele Barbati
il video è al sito:

Se sanità fa rima con carità

La salute pubblica nel dopo Obamacare con i propositi di revisione del neo-eletto presidente Trump

martedì 29/11/16 06:12 – ultimo aggiornamento: martedì 29/11/16 13:25

Non l’ha nominata tra le priorità dei primi cento giorni da presidente. Eppure Donald Trump ripete da mesi: “Abolirò l’Affordable Care Act.” che è poi la riforma della sanità voluta nel 2010 dal suo predecessore, Barack Obama, e nota come Obamacare. 

Grazie all’introduzione dell’obbligo per le compagnie di assicurare chiunque, indipendentemente dalle condizioni di salute, e all’estensione dei sussidi pubblici per l’acquisto di una polizza, la legge ha esteso la copertura sanitaria a circa 20 milioni di americani. Secondo Trump e i suoi sostenitori, tuttavia, queste e altre novità hanno aumentato i prezzi delle assicurazioni per il 2017 in media del 25%.

“Nella riforma sono stati fatti alcuni errori, che ad esempio hanno spinto al rialzo i costi per i più giovani in modo da compensare le maggiori spese mediche di altre categorie” spiega Paul B. Ginsburg, professore di Politiche pubbliche all’Instituto Brookings di Washington.

Il Partito Repubblicano discute sulla sostituzione dell’Obamacare con una nuova legge che termini i sussidi ed escluda dalle assicurazioni, tra l’altro, i farmaci contraccettivi. Il grande risultato dell’Obamacare però, quello di avere ridotto i non assicurati a meno del 10% della popolazione, non sfugge a nessuno.

Cosa significa, negli Stati Uniti, essere fuori dal sistema sanitario?

Siamo andati, per capirlo, a Baltimora, un città che ha visto un grosso incremento dell’immigrazione da centro e sud America. I migranti, impiegati in nero e privi di permesso di soggiorno, non sono in grado di ricevere un’assicurazione medica dal datore di lavoro né dal governo e, spesso, neppure di acquistarla. Le loro cure sanitarie dunque – esclusi i bambini a cui di norma sono garantite – si limitano al pronto soccorso a pagamento e ai programmi caritatevoli di ospedali, come il Johns Hopkins Bayview, e di organizzazioni private, come l’Esperanza Center.

“L’anno scorso abbiamo assistito – gratis o quasi – circa 10 mila persone, non solo nella nostra clinica, ma anche con lo sportello legale e vari corsi” dice la presidente del centro, Valerie Twanmoh. C’è chi teme che la situazione, a partire dal gennaio 2017, possa peggiorare.

Gabriele Barbati

http://www.rsi.ch/news/mondo/Se-sanit%C3%A0-fa-rima-con-carit%C3%A0-8362000.html

concorso internazionale

 

La Spadarina esposizioni d’arte – strada Agazzana, 14 – 29122 Piacenza

0523/757977 – c. 339/5092244

www.laspadarina.com    www.rosarioscrivano.com      laspadarina@alice.it

 

Con la presente comunico che sono aperte le iscrizioni al

Concorso Internazionale di pittura, scultura, grafica e fotografia La Spadarina 2017, tredicesima edizione.

Aperto a tutti gli artisti, il tema è  “L’Energia in Immagini”.

L’ iscrizione di €. 90,00 per pittura e scultura, €. 60,00 per grafica e fotografia, comprende:

pubblicazione dell’opera sul catalogo, mostra in galleria, inserzione sul sito http://www.laspadarina.com ,

catalogo in omaggio e premi in denaro ai primi 8 classificati relativamente di,

€. 3.000, 1.500, 1.000, 800, 700, 600, 500 e 500.

Agli artisti non selezionati verrà rimborsata la quota d’ iscrizione.

E’ possibile inviare tutto il materiale richiesto via-mail.

Per informazioni:

http://www.laspadarina.com   laspadarina@alice.it   0523/757977 – 339/5092244.

A presto

R.Scrivano

impotenti ma non in camera da letto

Negli Stati Uniti la Fed ha alzato di un pelo i tassi di interesse che seguono da vicino il rialzo dell’inflazione ma quando ascolti qualche notiziario video vedi che la fiducia dei consumatori è più alta tra gli ultra cinquantenni dotati di un reddito annuo tra i 35 ed i 50mila dollari ed è più bassa tra coloro che stanno sotto ai 35 anni.

Tradotto in italiano significa che i giovani patiscono la precarietà e che tra i più anziani se la passano ancora decentemente i pensionati dotati di un reddito da benestante.Eppure i negozi sono orientati ai più giovani che in teoria dovrebbero consumare di più ma che avendo poco denaro in tasca da spendere creano degli stocks di invenduto che si riflette ancora una volta sul commercio in generale con altre chiusure o licenziamenti.

Poi se dopo la prima colazione del mattino trovi articoli di questo calibro sulla tratta di donne e quanto altro anche la fiducia dei nostri ultra cinquantenni se ne va a farsi benedire.

Anche la civile e prospera Svizzera ci è dentro sino al collo ed i media lo denunciano,d’altro canto possono ancora permettersi di spendere se il prodotto è d’importazione grazie al cambio favorevole.

Da noi paiono discorsi superati in quanto ci sono un sacco di balle che godono la precedenza sui titoli dei nostri teleschermi.

Non ci sono poliziotti di quartiere ma il pomeriggio che si gioca la partita vedi anche in provincia quattro pulmini carichi di agenti in tenuta antisommossa.

+

Un fenomeno che sfocia spesso nello sfruttamento della prostituzione (rts)

La realtà di nuove catene

Tratta di esseri umani. Dalla Bulgaria alla Svizzera, viaggio fra le forme della schiavitù contemporanea (1)

giovedì 03/11/16 06:13 – ultimo aggiornamento: giovedì 03/11/16 08:43

E correlati su:

http://www.rsi.ch/news/svizzera/La-realt%C3%A0-di-nuove-catene-8223121.html

alla fiera del vino israeliano

L'immagine può contenere: bevanda, tabella e spazio al chiuso

זמן גליל מערבי – עמותת תיירות Western Galilee Now – Tourist Association

Western Galilee Now NPO is holding its
5th annual Wine Time fair!
Featuring 4 Galilean boutique wineries:
Yiftah’el Winery, Stern Winery, Kishor Winery
and Lotem Organic Winery

Altro…

+

ci risiamo con il ninho?

La gente in Perù si sposta come può tra strade inondate e piogge torrenziali (Reuters)

Il maltempo flagella il Perù

Piogge continue, fiumi esondati, frane e allagamenti ovunque sono una costante nello Stato sudamericano

sabato 18/03/17 22:14 – ultimo aggiornamento: domenica 19/03/17 13:57

Almeno 72 morti, un numero imprecisato di dispersi e oltre 200 feriti. E’ questo il bilancio aggiornato dell’ondata di maltempo che si abbatte da settimane sul Perù con piogge intense, esondazioni di fiumi, inondazioni e frane. Partito dalle zone costiere del Nord, il flagello ormai colpisce in modo grave tutto il territorio peruviano.

Il responsabile del Centro operativo per le emergenze ha reso noto che più di 500’000 persone sono interessate dalle problematiche legate a una situazione che si sta aggravando progressivamente e che è la peggiore degli ultimi vent’anni.

La capitale Lima è senz’acqua potabile dall’inizio della settimana e il Governo ha dispiegato l’esercito nelle 811 città dove è in vigore lo stato d’emergenza. Stando alle previsioni meteo “le piogge intense dureranno almeno altre due settimane. Perciò l’emergenza durerà di sicuro fino alla fine di marzo”.

Reuters/AFP/ATS/EnCa

Dal TG12.30:

19 di marzo san giuseppe

Uno tra i più famosi Giuseppe della nostra storia…Giuseppe Garibaldi.

+

Il Santo Patrono dei lavoratori  e delle lavoratrici va rispettato in questa epoca di disoccupazione.La ricorrenza cade tra l’altro nel giorno del papà.

Ragion per cui a tutti i Giuseppe,Giuseppino,Pino e Pinuccio,Peppo e Beppe che ci seguono unitamente ai Josè,Joseph,Joe e vattelapesca la nostra redazione non dimentica di fare gli auguri di buon onomastico.

Non trascuriamo ovviamente tutte le Giuseppe… plurale di Giuseppa,Beppa,Peppa,Giuseppina,Pinuccia e similari.

Auguri!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: