Home > Attualità,curiosità e costume, gossip, News e notizie dal mondo, Uncategorized > possibile?…sì forse,ma dipende anche da dove e come nasci e chi frequenti

possibile?…sì forse,ma dipende anche da dove e come nasci e chi frequenti

Per conto mio credo che sia tutta invidia.E’ da quando sono ragazzo che sento dire che gli italiani leggono poco,forse sarà che mancano di curiosità,oppure che i prezzi dei libri sono troppo alti mi viene voglia di rispondere o forse che gli autori di oggidì coinvolgono troppo poco,o infine che i miei connazionali lavorano talmente tanto da non averne il tempo.

Se debbo fare un confronto non suffragato da statistiche trovo che noi da ragazzi in treno così come in aereo o in giro durante un qualche intervallo privilegiavamo la conversazione alla lettura,mentre gli inglesi o gli americani alla prima occasione tiravano fuori un libro e non fraternizzavano.Timidezza o menefreghismo?

Non lo so.Ma ricordo di come la cultura generale non fosse privilegio di nessuno e che in geografia gli americani erano naif…per dirla con un termine pittorico.

+

“Orrore” (keystone)

Italiani bocciati in cultura

“Chi mai avrà scritto l”Amleto’? Forse Dante Alighieri? Magari Giacomo Leopardi?”

mercoledì 12/04/17 13:56 – ultimo aggiornamento: mercoledì 12/04/17 14:00

+

“L’Urlo” di Edvard Munch? Un film di Dario Argento. “I promessi sposi”? Un romanzo di Giovanni Boccaccio. Il “Cenacolo” di Leonardo da Vinci? Dipinto da Michelangelo a Roma, vicino al Colosseo.

Sono alcune delle risposte che 2’500 italiani d’età compresa fra i 18 e i 65 anni hanno dato nel corso di un sondaggio promosso da Libreriamo, testata digitale “per chi ama libri e cultura”.

Dall’indagine, realizzata consultando siti e forum in rete, risulta che una persona sua due (il 52%, per l’esattezza) ha preso, o è solita prendere, granchi da incubo.

Ne sarebbe responsabile, soprattutto, la scarsa propensione alla lettura.

ANSA/dg

http://www.rsi.ch/news/vita-quotidiana/cultura-e-spettacoli/Italiani-bocciati-in-cultura-8979211.html

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: