Home > Arte-estro-genio-sport, Attualità,curiosità e costume, Fiere ed eventi > milano,kandinsky al mudec 15 marzo 2 luglio

milano,kandinsky al mudec 15 marzo 2 luglio

Risultati immagini per mudec kandinsky milano

http://www.mudec.it/ita/mostre-in-corso-2/

 +

Visita guidata alla mostra di Kandinskij a Milano

Milano, Mudec – Museo delle Culture, dal 15 marzo al 2 luglio 2017

MOSTRA KANDINSKIJ MILANO ORARI:

Lunedì: 14.30 – 19.30

Da martedì a domenica: 9.30 – 19.30

Giovedì: 9.30 – 22.30

La mostra di Kandinskij al Mudec di Milano torna ad omaggiare il grande artista russo dopo il successo della mostra di Kandinskij a Palazzo Reale, andando ad analizzare le innumerevoli fonti visive che hanno ispirato l’immaginario visivo e il codice simbolico del padre dell’astrattismo. A guidare il percorso della mostra è, in particolare, il tema del viaggio, che scandisce l’esperienza biografica di Kandinskij e al contempo rappresenta il suo metodo di conoscenza rivolto verso le tradizioni popolari del proprio paese e dei luoghi da lui visitati.

 

Moscovita di nascita, Kandinskij ha nei propri geni legami con le due culture che lo affascineranno all’inizio della propria carriera, quella russa e quella tedesca. La famiglia paterna era infatti originaria della Siberia orientale, dove si era dedicata al commercio del tè, mentre la nonna materna era baltica, di lingua tedesca.

 

La nascita in una famiglia colta favorisce il suo precoce incontro con gli studi classici, la musica e il disegno e desta in lui una curiosità e un approccio scientifico alla realtà che lo porteranno negli anni dell’università ad interessarsi all’etnografia. Fondamentale per la sua carriera di pittore è il soggiorno del 1889 nel governatorato di Vologda, nel Nord della Russia, dove studia le credenze e il diritto penale dei komi, e il popolo degli ziriani, raccogliendo canzoni popolari. La magnificenza cromatica degli abiti e delle decorazioni delle case contadini – le isbe – lascerà un forte segno nella sua pittura.

 

Ricca di opere provenienti dai più importanti musei russi, alcune mai viste prima in Italia, messe a confronto con esempi della cultura popolare russa e tedesca, la mostra “Kandinskij, il cavaliere errante. In viaggio verso l’astrazione” presso il Mudec di Milano rappresenta un vero proprio viaggio attraverso l’opera del fondatore dell’astrattismo che consente di scoprire le origini profonde, culturali e affettive, del suo linguaggio che ha rivoluzionato il corso dell’arte europea.

 

 

Durata della visita guidata: 90 minuti circa

Ritrovo: 15 minuti prima dell’orario di visita

Dove: nell’atrio del Mudec

https://www.milanoguida.com/visite-guidate/mostre-milano/mostra-kandinskij-milano-mudec/

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: