farà tempo a sbagliare ancora


Il primo paragone che mi viene in mente è quello col film “il Vigile” nel quale recitavano Alberto Sordi e De Sica padre.

Ma da noi forse il potere pubblico (romano) è sempre stato preso in giro per una tradizione che proveniva dal teatro e con il beneplacito del medesimo.

In casa luterana no.Fingono di essere severi.

Un solo bicchiere di vino al volante diviene una cosa estremamente seria.

Forse perchè col bicchiere in mano la gente ci va giù decisa più che non a casa nostra.

Ora se era una ministra in gamba non poteva continuare ad esserlo facendosi servire da un autista?

E già che c’era ci poteva anche raccontare con chi si era bevuta il bicchiere di vino che quello sì… poteva essere stato l’errore che non doveva commettere.

+

+

Aida Hadzialic (regeringen.se)

Dimissioni per un bicchiere

La 29enne ministra svedese Aida Hadzialic si dimette: guidava con lo 0,2 per mille

sabato 13/08/16 12:17 – ultimo aggiornamento: sabato 13/08/16 14:34

La carriera politica della promessa del partito social-democratico svedese Aida Hadzialic è finita. La 29enne ministra dell’Insegnamento superiore e della formazione degli adulti si è dimessa perché durante un controllo a Malmö la polizia l’ha trovata alla guida con lo 0,2 per mille.

 All’incirca la quantità di alcol lasciata nel sangue un bicchiere di vino, ma nel Paese scandinavo è il limite oltre il quale scatta la sanzione.

Il momento dell’annuncio al paese  (regeringen.se)

“È stato il più grande errore della mia vita e ne pagherò le conseguenze” ha dichiarato la giovane, giunta in Svezia con la famiglia nel 1992 per fuggire dalla guerra in Bosnia. “Capisco che molti siano delusi. Sono in collera con me stessa e, soprattutto, mi dispiace enormemente” ha aggiunto commossa davanti ai media convocati alla residenza governativa a Stoccolma.

Diem/ATS

http://www.rsi.ch/news/mondo/Dimissioni-per-un-bicchiere-7871921.html

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: