ebbè meglio tardi che mai

Como, arrivano i prefabbricati per i migranti

La svolta oggi dopo un vertice tra Prefettura e Comune

 como-arrivano-i-prefabbricati-per-i-migranti_8a909546-5f12-11e6-950d-f47b7351a9ea_998_397_big_story_detail

Il ministero dell’Interno ha avviato le procedure per inviare a Como moduli prefabbricati destinati ai migranti. Si darà quindi un riparo almeno per la notte alle centinaia di persone che da settimane sono accampate ai giardini della stazione San Giovanni. Nelle prossime ore si deciderà anche dove posizionare queste strutture: è ancora in corso la valutazione sulle aree disponibili in città.

La decisione è emersa dal vertice di oggi tra il prefetto Bruno Corda, il sindaco Mario Lucini e l’assessore ai Servizi sociali Bruno Magatti.

http://www.laprovinciadicomo.it/

 

Un’emergenza che non interessa solo il Mendrisiotto (Tipress)

Rancate, sì al centro migranti

Saranno ospitati in modalità temporanea nella zona industriale gli stranieri in attesa di riammissione in Italia

mercoledì 10/08/16 18:04 – ultimo aggiornamento: mercoledì 10/08/16 21:10

Il Centro unico temporaneo per migranti in procedura di riammissione in Italia con sede a Rancate sarà attivato. Un comunicato stampa del Consiglio di Stato nella serata di mercoledì ha chiarito alcuni particolari di questa decisione, taluni trapelati già nel primo pomeriggio.

La struttura, che sarà operativa dalla fine di agosto, verrà ricavata da un capannone in disuso della zona industriale e sarà gestito completamente dal cantone, cofinanziato dalla Confederazione e soprattutto sarà provvisorio. Tema, quest’ultimo, che ha suscitato notevoli polemiche politiche nei giorni scorsi fino ad una raccolta firme da parte di UDC e Lega dei Ticinesi. Gli ospiti godranno dell’alloggio per una notte ed è per coloro che si trovano in attesa di riammissione semplificata in Italia, che non hanno formulato domanda d’asilo in Svizzera. Al contrario, il centro non supplisce in alcun modo all’accoglienza di richiedenti l’asilo.

“L’apertura della struttura di Rancate, si legge nel comunicato arrivato da Bellinzona, è in grado di rispondere alle attuali esigenze, di agevolare le questioni logistiche, di accelerare i lavori di riammissione, di migliorare la sicurezza, nonché di tenere in considerazione le necessità della popolazione e le richieste delle autorità federali”. La struttura andrà a sostituire e si farà carico dei compiti fino ad ora assunti dalle infrastrutture decentralizzate della Protezione Civile utilizzate nelle scorse settimane, rispettivamente di Chiasso, Vacallo, Coldrerio e Castel San Pietro.

Il comunicato del cantone

CSI/sdr

http://www.rsi.ch/news/ticino-e-grigioni-e-insubria/Rancate-s%C3%AC-al-centro-migranti-7858016.html

Como, migranti nei prefabbricati

I profughi avranno così un riparo per la notte e verosimilmente anche spazi per servizi igienici e mense

giovedì 11/08/16 08:12 – ultimo aggiornamento: giovedì 11/08/16 08:22

http://www.rsi.ch/news/ticino-e-grigioni-e-insubria/Como-migranti-nei-prefabbricati-7861067.html

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: