massimo paracchini a pesca… di trofei

paracchini0907781b-b916-41ac-bc6d-a62098401996

Massimo Paracchini (in foto) ha vinto il trofeo La vela d’oro per l’arte 2016 a Cesenatico.

Tra vele e pugne per arrivare primo…si merita una strofa,tratta dai Sepolcri di Ugo Foscolo:

Il navigante
Che veleggiò quel mar sotto l’Eubea,
Vedea per l’ampia oscurità scintille

Balenar d’elmi e di cozzanti brandi,

Fumar le pire igneo vapor, corrusche
D’armi ferree vedea larve guerriere
Cercar la pugna.

+

Le tre opere in gara dell’artista vercellese sono esposte all’Hotel Miramare  e al Hotel New Bristol & Domus Mea a Cesenatico

sino al 3 di agosto.

+

1par88d3ef66-68b6-4b74-a7a1-7397d33a642d

+

2par88d376d0-d729-4980-9cb9-9ad64c4859b6

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: