prima che i ricordi svaniscano

a.DSC00855

Il dopolavoro della Chatillon in corso Rigola fece un’epoca a Vercelli,c’era il gioco delle bocce aperto anche in notturna,il ping pong,la domenica il gioco delle carte,e la sala della televisione di sera quando le famiglie non l’avevano ancora.

Leggendo tra le righe della signora Bruna Amerio in Boccalini arrivo anche a ricordare mio zio Beppino dai trascorsi di quasi rivoluzionario staliniano che tirava di boxe nella palestra poco più che non ventenne,appena finita la guerra.

Peccato,non c’è più neppure l’edificio originale che tra l’altro esponeva sull’ingresso un murale eseguito da Armando Donna e gli allievi della scuola d’arte privata della Chatillon.Prima ne costruirono un ritrovo chiamato da Cecco e poi una pizzeria,l’Iris ma niente a che vedere con l’immobile che abbiamo conosciuto noi quando si era ancora  ragazzotti.

Il libro è un libro di ricordi che racconta di come la gente ha lasciato le campagne per trasferirsi in città con la speranza di un avvenire migliore in fabbrica,sono fatti veri successi prima del boom economico o contemporaneamente,e se date un’occhiatina anche al vicino Monferrato vedrete quanti paeselli hanno le case con le serrande tirate giù,abbandonate.

In parte gli abitanti vennero a Vercelli e gli altri,la grande maggioranza abbandonò la campagna per trasferirsi a Torino alla Fiat.

Gli anni citati vanno da prima della seconda guerra mondiale sino alla liberazione.

Il libro non è impegnativo,sono poche paginette,meno di 100,ed è scritto con cura dei dettagli e dei sentimenti.

La signora Amerio-Boccalini la trovate all’oratorio San Giuseppe di Vercelli,al Cervetto,e vi farà una dedica.

Prima che i ricordi svaniscano

Quasi un secolo di vita familiare di

Bruna Amerio Boccalini

2013

ediz.Goliardo di Paolo Boccalini

b.DSC00860

c.DSC00859

+

 

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: