con la speranza che vi faccia ridere

ein.477a74d8a3927090177417eab276a4b2

 

barber's.DSC00688Una mattina un fiorista andò dal barbiere per un taglio di   capelli. Alla fine, chiese il conto,

ma il barbiere rispose: “non posso accettare denaro da lei,   questa settimana sto facendo

servizio alla comunità”. Il fiorista ringraziò delle gentilezza   e uscì. E il mattino successivo il

barbiere trovò un biglietto di ringraziamento e una dozzina di  rose alla porta del suo negozio.

 

Più tardi un poliziotto entrò a farsi tagliare i capelli e  quando chiese di pagare il barbiere

disse anche a lui: “non posso accettare denaro da lei, questa   settimana sto facendo

servizio alla comunità”. Il poliziotto ne fu felice e il mattino  successivo il barbiere trovò un

biglietto di ringraziamento e una dozzina di ciambelle alla   porta del suo negozio.

 

Venne quindi un Membro del Parlamento per il taglio dei capelli   e quando passò alla

cassa, anche a lui il barbiere ripeté: “non posso accettare   denaro da lei, questa settimana

sto facendo servizio alla comunità”.Molto contento il Membro del   Parlamento se ne andò.

 

La mattina successivo, quando il barbiere andò ad aprire il   negozio, trovò una dozzina di

Parlamentari in fila per il taglio dei capelli….

 

+++

Illustrato: il barbiere di corso Italia di Jean Modeste

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: