lula? è anche lui dei nostri,non si scappa

La presidente Dilma Rousseff insieme a Lula, neoministro   (keystone)

Il ritorno di Lula

La sua nomina a ministro divide un paese spaccato in piena crisi politica ed economica

mercoledì 16/03/16 23:49 – ultimo aggiornamento: giovedì 17/03/16 14:11

Lula non è mai uscito dalla scena politica brasiliana, ora rientra con forza a “gestire” il governo in crisi di Dilma Rousseff. Nominato ministro della Casa Civile (capo di gabinetto), l’ex presidente prende le redini di un esecutivo in difficoltà per la recessione, la richiesta di impeachment per la Rousseff (il dibattito in parlamento comincia ai primi di aprile) e per la maxi-inchiesta sulla corruzione nell’impresa petrolifera pubblica Petrobras, nella quale lui stesso è indagato. Sfida difficile perché la sua figura è più debole oggi rispetto a quando lasciò il potere nel 2010.

 

L’opposizione critica la scelta di Dilma che, di fatto, potrà diventare una specie di “Regina d’Inghilterra”; formalmente in carica ma con un “superministro” a fare da padrone nelle manovre politiche e nelle scelte economiche. I sostenitori di Lula, come il sociologo marxista Emir Sader, sperano che questo sia il primo passo per una sua resurrezione, un’araba fenice che risorge dalle ceneri degli scandali che stanno minando la politica brasiliana.

Lula giurerà come ministro oggi, giovedì.

Emiliano Guanella

altro materiale è al sito:

http://www.rsi.ch/news/mondo/Il-ritorno-di-Lula-7047764.html

CORRELATI
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: