juncker…pepato,ma non troppo

Nonostante il rischio di perdere la Gran Bretagna (o parte di essa) l’Unione per bocca di Juncker non ne vuol sapere di rimpiazzare eventualmente un socio che reclama la propria sovranità legislativa in cambio di un altro per il quale altri soci potrebbero reclamare, e quindi andarsene…l’importante è avere le idee chiare,non è vero signor Juncker, ma sino a quando?

L’Unione resta come una maestra di scuola ed abbiamo in classe ben di peggio come allievi,ma son piccoli e con una sberla tacciono.I Turchi farebbero tacere la maestra che se poi portasse anche un abbigliamento disinvolto secondo l’idea che ce ne siamo fatti,potrebbero saltarle pure addosso…

+++

Ahmet Davutoglu, Donald Tusk e Jean-Claude Juncker  (reuters)

Juncker: “Turchia immatura”

Ingresso nell’UE del paese sul Bosforo? “Neppure tra 10 anni”, dice il presidente della commissione europea

mercoledì 16/03/16 21:58 – ultimo aggiornamento: mercoledì 16/03/16 21:58

“La Turchia non è matura per l’ingresso nell’UE”. Lo ha detto il presidente della commissione europea Jean-Claude Juncker in un’intervista in uscita domani sull’Handelsblatt, secondo un’anticipazione di mercoledì sera del sito online.

“E io credo non lo sarà neppure in 10 anni”, ha aggiunto. In vista del Consiglio europeo di giovedì, Juncker si spende per un patto con la Turchia sui profughi, sostenendo di essere “cautamente ottimista” sull’accordo.

ats/joe.p.

CORRELATI
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: