pro o contro i rifugiati?

3980674-3x4-700x933

+

466077985-580

Domani si vota in tre Laenders in Germania e più che non una sfida su argomenti regionali la stampa punta a vedere una sfida alla politica dell’accoglienza voluta dalla signora Merkel la quale fa Angela di nome ma è un angelo per molti che hanno bisogno.

In televisione hanno intervistato alcuni anziani i quali ricordano i tempi della ricostruzione tedesca ed il benessere ottenuto che non vogliono perdere a favore di chi non ha l’intelligenza per fare uguale a casa propria.Ma tra la civiltà tedesca del dopoguerra e quella siriana ancora in guerra ne passa.Non ci piove.

I tedeschi prima e dopo Hitler hanno avuto una storia nazionale di supporto che i siriani come paese manco si sognano di avere,sino al 1918 la Siria non esisteva neppure sulle carte geografiche.

Altri non trovano “giusto” che gli si paghi a questi poveracci anche le spese legali per ottenere una residenza e quindi l’accesso a qualche beneficio economico.Provassero loro a non conoscere una lingua e trovarsi spaesati in terra altrui pur di alimentare se stessi e i propri figli.

Insomma in molti le voteranno contro a favore di una destra alternativa che mi dà l’idea di essere simile a quella di Le Pen in Francia,piena di orgoglio nazionale e di frasi roboanti non sostenute da alcun programma serio ma che fa voti su di un elettorato che si annoia al bar.

A questo punto della storia mi viene da ricordare un’altra donna che ce la mise tutta per rendersi antipatica in patria e fuori di casa:la signora Thatcher.

Dotata anche di un brutto carattere si scontrò con tutti gli avversari del momento pur di affermare una spigolosità che non le tornò certo a merito.Vinse e perse un pò con tutti coloro che le passarono sotto il naso,e furono molti,si diede un sacco d’arie per quello che riusciva a fare e non fu europeista,ma al contrario si legò mani e piedi agli Stati Uniti di Ronald Reagan,un brav’uomo,che credeva che nella vita si potesse recitare come in un film e lo dico con il massimo rispetto.

Era bello e simpatico e la sapeva raccontare bene,mentre su quanto abbia fatto di così buono oltre ad appoggiare la signora Thatcher dovremmo chiedere a qualche americano.

Non sono ne un giornalista ne uno storico ma un accostamento tra le due madame a mò di confronto lo dovremmo fare approfondendo la biografia ed i periodi vissuti da entrambe.

La signora Angela è una specialista delle supposte,la Thatcher invece lo fu più del tipo insegnante zitella che minaccia ed affronta i propri alunni con il cipiglio di una strega,ma l’unica cosa che le può se mai tenere insieme in qualche cosa è l’atteggiamento da insegnante di entrambe.

Angela è una vera socialista probabilmente e pure una vera luterana che crede nella dottrina (e qui leggo) che consente libertà al devoto di Cristo,unico responsabile delle proprie azioni di fronte a Dio.

I principi di Lutero che portarono anche a delle vere catastrofi sono principalmente dovuti a 1_ che la dottrina luterana sopravvalutava il grado di moralità del genere umano,cioè si doveva essere mentalmente colti e ben preparati per accogliere il messaggio ricevuto.2_Che pur insegnando la libertà intima dell’uomo costui e la sua maniera di vivere la religione continuavano a dipendere ed offrire una stretta obbedienza al potere secolare.Tale al punto da incoraggiare una sorta di regime autoritario che ritardò in Germania l’affermazione della democrazia.

Lo stesso Lutero ce l’ebbe dura con la sua riforma dinanzi alle rivolte contadine dove dovette prendere le parti dei padroni che erano contrari a concedere l’abolizione della schiavitù ed un ruolo più importante ai sudditi nella vita dello stato anche a spese della Chiesa secolare locale.

In breve i Tedeschi si addormentarono nei confronti dell’espansione della borghesia europea verso il resto del mondo pur avendo partecipato agli eventi storici e politici,culturali e sociali con tutto il resto dell’Europa,e quanto gli altri iniziarono a fare nel 1600 e successivi per espandersi nel mondo intero i Tedeschi lo fecero invece nel 1900 con tre secoli di ritardo.

C’è dunque una bella differenza tra la Gran Bretagna bottegaia e mercantile ed il servo della gleba germanico e affine che divennero sempre più provinciali mentre gli altri badavano al gruzzolo che rubavano sfruttando le colonie.

Insomma siamo al punto che anche in Svizzera guardano alla politica tedesca dell’immigrazione per quanto riguarda l’efficienza delle strutture previste per l’aiuto verso i rifugiati,e credo che dovremmo forse farlo anche noi iniziando col non vederli solo come cavie buone da sfruttare per arrotondare i vari fatturati imposti dalla direzione.

+

Elezioni in tre Länder, banco di prova per la Merkel

sabato 12 marzo 2016 13:59 – ultimo aggiornamento 13:59

A causa della politica migratoria della cancelliera, la CDU rischia d’incassare pesanti sconfitte a favore della nuova formazione di estrema destra “Alternative für Deutschland”

Domani le elezioni regionali in 3 Länder tedeschi saranno il banco di prova per il partito di Angela Merkel. A causa della politica migratoria della cancelliera, infatti, la CDU rischia d’incassare pesanti sconfitte a favore della nuova formazione di estrema destra „Alternative für Deutschland“. Alla vigilia del voto il nostro collaboratore Walter Rahue è andato in Sassonia Anhalt – Germania orientale – dove i populisti potrebbero diventare la terza forza politica.

http://www.tvsvizzera.it/attualita/Elezioni-in-tre-L%C3%A4nder-banco-di-prova-per-la-Merkel-7024439.html

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: