w il papa

Il Papa durante l’incontro con i giovani allo stadio di Morelia, nel cuore di una regione infestata dalla criminalità del narcotraffico   (reuters).

Bilancio di un viaggio

Conclusa la visita pastorale di Papa Francesco fra Messico e Cuba. Il commento di Bruno Boccaletti

giovedì 18/02/16 06:47 – ultimo aggiornamento: giovedì 18/02/16 07:02

Che bilancio trarre della visita pastorale compiuta da Papa Francesco in Messico?

Bruno Boccaletti, responsabile per l’attualità religiosa della RSI, sottolinea il periplo intrapreso dal pontefice fra regioni e località – dal Chiapas a Ciudad Juarez – che ben evidenziano le piaghe che affliggono il paese centroamericano: sfruttamento di popolazioni native, tensioni migratorie verso gli Stati Uniti, l’orrore e la violenza del narcotraffico.

Un evento capitale sulla via del dialogo fra cattolicesimo e ortodossia. Ma anche un segnale significativo per il movimento ecumenico nel suo insieme. Ricordando, in questo senso, anche la visita che Francesco farà in Svezia a fine ottobre, per l’inizio delle celebrazioni legate ai 500 anni della Riforma luterana.

TG/ARi

Per vedere i video sintonizzatevi sul sito:

http://www.rsi.ch/news/mondo/Bilancio-di-un-viaggio-6896330.html

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: