Home > Attualità,curiosità e costume, News e notizie dal mondo, Uncategorized > ci vuole altro per farli ridere i migranti…

ci vuole altro per farli ridere i migranti…

Quando vivete in una democrazia come le nostre,quelle dell’Europa,non dovete imparare da soli… o a scuola o all’oratorio che le regole di vita sono cambiate,noi vi ospitiamo e dunque siete pregati di leggere e cercare di capire che c’è una bella differenza tra l’essere ben accetti e il suo contrario.

Se poi vedete che anche noi ci comportiamo male fa lo stesso.Chi è il padrone?

Un estratto dell’opusculo pubblicato a Lucerna  (lu.ch

+

Un opuscolo per gli asilanti

A Lucerna un pieghevole che dovrebbe far capire ai profughi come si vive in Svizzera

mercoledì 27/01/16 22:38 – ultimo aggiornamento: mercoledì 27/01/16 22:38

Il Canton Lucerna ha presentato mercoledì un opuscolo destinato ai richiedenti l’asilo, principalmente uomini, che dovrebbe permettere loro di conoscere le basi del vivere comune in Svizzera. Sono quattro paginette, nelle quali vi sono concetti e fatti semplici, spiegati con fumetti e poche frasi.

(per vedere il pieghevole illustrato clikkate in basso)

Il flyer pubblicato dalle autorità lucernesi

Si va dalla democrazia e lo stato di diritto – In Svizzera le leggi valgono per tutti, indipendentemente da provenienza, età, religione, ecc. e sono al di sopra dei precetti religiosi – al divieto di essere violenti, anche in famiglia.

Un peso particolare è stato dato all’uguaglianza tra i sessi, al rispetto delle donne e alla possibilità di avere relazioni anche tra persone dello stesso sesso, oltre che a spiegare che approcci e contatti indesiderati sono vietati, così come gli atti sessuali tra minori.

Si passa quindi ai diritti dei bambini e a al comportamento in comuni situazioni della quotidianità. Il pieghevole è stato ben accolto da un primo gruppo di stranieri in un centro di raccolta. Quattromila copie verranno quindi distribuite in altre strutture, a pochi giorni dal carnevale. Il Cantone aveva annunciato l’idea due settimane per evitare fatti simili a quelli di Colonia.

ab/ats

http://www.rsi.ch/news/svizzera/Un-opuscolo-per-gli-asilanti-6789800.html

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: